Libri News

News, recensioni e sintesi libri, romanzi, narrativa italiana e straniera, gialli, thriller, noir, fantascienza, fantasy ecc.

Conta e racconta di Amos Luzzatto

«Mi dichiaro di sinistra e sostengo che si debba promuovere una cultura di sinistra, non certo un’ideologia. E mi dichiaro al tempo stesso ebreo; certo, non un ebreo ortodosso, ma uno che è cresciuto immerso nello studio della cultura ebraica. E mi dichiaro al tempo stesso europeo. Perché l’Europa ha avuto la filosofia, il teatro, l’arte, la matematica e la scienza. E voglio e devo capire perché ha avuto anche le Crociate, l’Inquisizione, i roghi, la tratta degli schiavi dall’Africa, il nazismo.»

A ottant’anni Amos Luzzatto, con il libro ‘Conta e racconta. Memorie di un ebreo di sinistra’, fa i conti con la Storia di cui è stato allo stesso tempo testimone e protagonista: il fascismo, il sionismo, la nascita dello Stato di Israele, la militanza nel PCI, l’impegno nella comunità ebraica come storico presidente dell’UCEI, l’Unione delle Comunità Ebraiche Italiane, la caduta della Prima Repubblica e il dialogo con la nuova Destra fino al viaggio in Israele di Gianfranco Fini.

Leggi il seguito di questo post »

Archiviato in:Libri Storia d'Europa, , , , , , , , , ,

Io c’ero di Enzo Biagi a cura di Loris Mazzetti

Sono un vecchio cronista e ho passato gli ottanta. So che non mi attendono molte primavere. Ho vissuto, e raccontato, molte vicende del secolo che è appena passato: dal Vietnam a Sarajevo, ho navigato sul Mississippi e sul Mekong, ho visto cadere un regime e la sagra dei voltagabbana. Mi sento un po’ come certi reduci: io c’ero.[Enzo Biagi]

Dalla Liberazione ai nostri giorni, ‘Io c’ero. Un grande giornalista racconta l’Italia del dopoguerra’ di Enzo Biagi, presenta una ricca selezione di articoli, molti dei quali ormai introvabili, passando in rassegna gli eventi e i personaggi che hanno fatto epoca, i fatti di cronaca e di costume che ancora oggi segnano la nostra memoria comune.

Si tratta di un patrimonio sempre più fragile e spesso minacciato, quello stesso patrimonio che Enzo Biagi ha cercato di tramandare con coerenza. A un anno dalla scomparsa è forse questa l’ultima lezione di un maestro del giornalismo: non essere mai stato un uomo per tutte le stagioni, pur riuscendo a raccontarle tutte.

Leggi il seguito di questo post »

Archiviato in:Libri Storia d'Europa, , , , , , , , , , ,

Info

Libri per recensioni, possono essere spediti a Roberto Besso - via Martiri di Cefalonia, 2/C corpo H - 88100 Catanzaro. Per comunicati e pubblicazione recensioni scrivere a newslibri@gmail.com

Calendario articoli

marzo: 2017
L M M G V S D
« Nov    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Pagine

Più cliccati

  • Nessuna

Top Libri News

Archivio articoli

Blog Stats

  • 446,207 hits