Libri News

News, recensioni e sintesi libri, romanzi, narrativa italiana e straniera, gialli, thriller, noir, fantascienza, fantasy ecc.

Opere finaliste al Premio Letterario Internazionale Alessandro Manzoni – Città di Lecco – Quinta edizione – 2009


L’annuncio è stato dato nella storica Casa del Manzoni a Milano dal Presidente della Giuria del Premio, Matteo Collura, con la partecipazione dei rappresentanti delle Istituzioni e degli Enti promotori. La Cerimonia di Premiazione si terrà sabato 31 ottobre 2009 al Teatro della Società di Lecco, con la partecipazione di Ermanno Olmi, Premio alla Carriera 2009 e del vincitore del Premio Romanzo storico 2009.

La manifestazione è organizzata dal Comune di Lecco e dall’Associazione Nazionale 50&Più Fenacom (Federazione Nazionale Anziani del Commercio, del Turismo e dei Servizi), in collaborazione con il Centro Nazionale di Studi Manzoniani.

Otto le opere individuate dalla Giuria del Premio Letterario Internazionale Alessandro Manzoni – Città di Lecco scelte fra le novità letterarie pubblicate tra il 1° giugno 2008 e il 30 giugno 2009 che, come riporta il regolamento, “in forma di romanzo, diario o biografia presentano caratteristiche di storicità o nelle quali è presente una prospettiva storica, in sintonia con l’intitolazione del Premio.”

Libri News segnala:

Premio Campiello Letteratura 2009
Premio Campiello Letteratura 2009


Questa è la rosa dei titoli e degli autori, tra i quali verrà designato il vincitore del Premio Letterario Internazionale Alessandro Manzoni – Città di Lecco 2009, giunto alla quinta edizione:

La delazione di Roberto Cazzola - Casagrande

La delazione di Roberto Cazzola - Casagrande

Titolo: La delazione
Genere: Narrativa Italiana
Autore: Roberto Cazzola
Editore: Casagrande
Anno: 2009
Collana: Scrittori
Informazioni: pg. 231
Codice EAN: 9788877135421

Prezzo di copertina: € 16,80

IL LIBRO – Nella Torino occupata del 1944 una diciassettenne – sradicata e ambiziosa denuncia i vicini di casa, una coppia di fidanzati. Per l’ebrea Selma Lavàn è la deportazione a Bergen-Belsen. Alfredo Dervilles tenterà di dimenticare la fine violenta di quell’amore, riuscendovi solo in apparenza.

Questo romanzo ricostruisce un’epoca, una città con i suoi paesaggi industriali e fluviali, i suoi sotterranei, e mette in campo una vasta, emblematica rete di personaggi, cercando una risposta alla domanda: perché la giovane Luigia Zonga ha denunciato un’innocente?

Il giorno prima della felicità di Erri De Luca - Feltrinelli

Il giorno prima della felicità di Erri De Luca - Feltrinelli

Titolo: Il giorno prima della felicità
Genere: Libri Narrativa Italiana
Autore: Erri De Luca
Editore: Feltrinelli
Anno: 2009
Collana: I narratori
Informazioni: pg. 133
Codice EAN: 9788807017735

Prezzo di copertina: € 13,00

IL LIBRO – Don Gaetano è uomo tuttofare in un grande caseggiato della Napoli popolosa e selvaggia degli anni cinquanta: elettricista, muratore, portiere dei quotidiani inferni del vivere. Da lui impara il giovane chiamato “Smilzo”, un orfano formicolante di passioni silenziose. Don Gaetano sa leggere nel pensiero della gente e lo Smilzo lo sa, sa che nel buio o nel fuoco dei suoi sentimenti ci sono idee ed emozioni che arrivano nette alla mente del suo maestro e compagno.

Scimmia dalle zampe magre, ha imparato a sfidare i compagni, le altezze dei muri, le grondaie, le finestre – a una finestra in particolare ha continuato a guardare, quella in cui, donna-bambina, è apparso un giorno il fantasma femminile. Un fantasma che torna più tardi a sfidare la memoria dei sensi, a postulare un amore impossibile.

Lo Smilzo cresce attraverso i racconti di don Gaetano, cresce nella memoria di una Napoli (offesa dalla guerra e dall’occupazione) che si ribella – con una straordinaria capacità di riscatto – alla sua stessa indolenza morale. Lo Smilzo impara che l’esistenza è rito, carne, sfida, sangue. È così che l’uomo maturo e l’uomo giovane si dividono in silenzio il desiderio sessuale di una vedova, è così che l’uomo passa al giovane la lama che lo dovrà difendere un giorno dall’onore offeso, è così che la prova del sangue apre la strada a una nuova migranza che durerà il tempo necessario a essere uomo.

Il tempo infranto di Patrick Fogli - Piemme

Il tempo infranto di Patrick Fogli - Piemme

Titolo: Il tempo infranto
Genere: Libri Gialli, Horror, Thriller, Noir
Autore: Patrick Fogli
Editore: Piemme
Anno: 2008
Informazioni: pg. 655
Codice EAN: 9788856600315

Prezzo di copertina: € 20,00

IL LIBRO – Tutto comincia con una rapina in banca e la morte di un uomo. Oppure, forse, era già cominciato molto tempo prima. Francesco lavora in quella banca e la sua vita cambia di colpo. Il passato torna, a pretendere risposte, a spalancare ferite che è impossibile tenere chiuse. Un passato lontano, eppure molto vicino. Nemmeno trent’anni fa.

La fine degli anni Settanta, l’inizio degli anni Ottanta. Una loggia massonica che ha al suo interno militari, politici, uomini dei servizi segreti, banchieri e bancarottieri. E amici all’estero, in Vaticano, in Sicilia. Ragazzi di vent’anni che diventano il più pericoloso gruppo terroristico di estrema destra.

Un’organizzazione clandestina che viene da lontano, che cambia faccia, ma non cambia uomini, non cambia ideali. Due magistrati che tentano di capire. E un uomo che qualcuno chiama 86, che molti vorrebbero uccidere insieme ai suoi segreti e che Francesco, invece, vorrebbe conoscere. Il suo presente viene da quegli anni, dalla loro storia. Dal racconto di quell’Italia e di quello che è successo prima e dopo l’esplosione alla stazione di Bologna, il 2 agosto 1980.

Bianca la rossa di Bianca Guidetti Serra con Santina Mobiglia - Einaudi

Bianca la rossa di Bianca Guidetti Serra con Santina Mobiglia - Einaudi

Titolo: Bianca la rossa
Genere: Scienza Politica
Autore: Bianca Guidetti Serra
Editore: Einaudi
Anno: 2009
Collana: Einaudi. Passaggi
Informazioni: pg. 268
Codice EAN: 9788806196653

Prezzo di copertina: € 17,50

IL LIBRO – Bianca Guidetti Serra è protagonista – e testimone insieme – della storia d’Italia novecentesca nei suoi momenti cruciali: dalla Resistenza (condivisa con gli amici Primo Levi, Ada Gobetti, le migliaia di donne dei “Gruppi di difesa” istituiti insieme ad Ada a Torino), alla militanza nel Partito comunista e poi alla fuoriuscita nel 1956 in seguito ai fatti d’Ungheria. Fino alla scelta di perseguire l’impegno sociale attraverso la professione di avvocato penalista, prerogativa all’epoca di poche donne.

Sono gli anni delle battaglie giudiziarie in difesa dei diritti dei lavoratori, delle donne e anche della tutela dell’infanzia. Ricalcando le tappe che hanno segnato il secolo, con i nuovi movimenti nati dal ’68 sino agli anni di Piombo, l’autrice rievoca episodi clamorosi in cui ha svolto un ruolo di primo piano: dalla vicenda della Banda Cavaliere al grande processo di Torino alle Brigate Rosse.

È uno sguardo inedito su quegli eventi vissuti in prima persona: la revoca del collegio dei difensori da parte dei capi storici delle Br e l’emergenza processuale, l’omicidio del presidente dell’Ordine, Fulvio Croce (incontrato poche ore prima), la rivendicazione “in diretta” dell’omicidio di Moro nei proclami dei brigatisti. Pagine di storia. Come lo sono del resto anche le cronache dal vivo dei processi contro le “fabbriche della morte” a difesa dell’ambiente e della salute: dall’Ipca di Ciriè all’Eternit di Casale Monferrato.

Idi di marzo di Valerio Massimo Manfredi - Mondadori

Idi di marzo di Valerio Massimo Manfredi - Mondadori

Titolo: Idi di marzo
Genere: Libri Narrativa Italiana
Autore: Valerio Massimo Manfredi
Editore: Mondadori
Anno: 2008
Collana: Omnibus italiani
Informazioni: pg. 300
Codice EAN: 9788804579717

Prezzo di copertina: € 18,00

IL LIBRO – Roma, riunione plenaria del Senato, Idi di marzo del 44 a.C.: Gaio Giulio Cesare viene trafitto da ventitré pugnalate e ucciso. Con lui viene troncato per sempre il più grandioso progetto di trasformazione del mondo antico che mai sia stato concepito.

Un assassinio, quello di Cesare, che pur essendo per molti aspetti prevedibile resta per altri versi, a tutt’oggi, totalmente inesplicabile: Valerio Massimo Manfredi ne esplora ogni mistero, ricompone con rigore le tessere di un puzzle angoscioso e intricatissimo.

Dalla sinistra profezia dell’augure Spurinna (“Guardati dalle Idi di marzo!”) alla decisione di Cesare di rinunciare alle sue guardie del corpo proprio qualche giorno prima dell’agguato, dalle trame dei congiurati alla incredibile corsa contro il tempo del fedelissimo Publio Sesto Baculo per salvare il suo capo, attraverso duelli e codici cifrati, amori appassionati e vili vendette.

La lunga attesa dell’angelo di Melania G. Mazzucco - Rizzoli

La lunga attesa dell’angelo di Melania G. Mazzucco - Rizzoli

Titolo: La lunga attesa dell’angelo
Genere: Libri Narrativa Italiana
Autore: Melania G. Mazzucco
Editore: Rizzoli
Anno: 2008
Collana: Scala italiani
Informazioni: pg. 417
Codice EAN: 9788817025850

Prezzo di copertina: € 21,50

IL LIBRO – Jacomo Robusti, detto il Tintoretto, pittore vulcanico, ambizioso e anticonformista, pronto a combattere con ogni mezzo per affermarsi e a sacrificare tutto e tutti al suo talento.

Venezia alla fine del Cinquecento, ricca e fragile, minacciata dalle guerre coi Turchi e dall’epidemia di peste. Le mille invenzioni di una carriera controversa. Una famiglia sempre più numerosa: i figli maschi ribelli, le femmine destinate al monastero.

E al centro di questa vita creativa e febbrile, l’amatissima figlia illegittima Marietta, educata alla musica e alla pittura per restargli accanto. Bambina vestita da maschio, ragazzina e infine donna, Marietta diventa il suo sogno e la sua creazione più riuscita. Ma sarà proprio l’allieva a insegnare al maestro che cosa dà significato alla vita.

Santa Maria delle Battaglie di Raffaele Nigro - Rizzoli

Santa Maria delle Battaglie di Raffaele Nigro - Rizzoli

Titolo: Santa Maria delle Battaglie
Genere: Libri Narrativa Italiana
Autore: Raffaele Nigro
Editore: Rizzoli
Anno: 2009
Collana: Scala italiani
Informazioni: pg. 298
Codice EAN: 9788817031455

Prezzo di copertina: € 21,00

IL LIBRO – Federica ha diciotto anni, i capelli corti e neri, gli occhi verdi. È bellissima. Ma è entrata in coma nel 2005 a causa di un incidente e ora non sa più nulla di ciò che è stato, che è, che sarà.

Il silenzio rarefatto della sua cameretta è violato il più possibile perché, si sa, gli stimoli esterni la potrebbero prima o poi risvegliare. Quando la madre, il padre e la domestica non sono al suo fianco, è la tv a tenerle compagnia.

Ma nel buio della notte, quando nessun rumore può turbare lo scorrere del tempo, una voce le racconta una storia che la riguarda molto da vicino. È una storia di antenati, eretici, briganti e imperatori, una girandola di vite che germina sul filo del ricordo. Avremo allora Maria Trafitta, con il suo sogno di farsi medichessa in un universo esclusivamente maschile; Braccio Cacciante, bandito temutissimo prima e idolatrato capitano di ventura poi; Belisario Maria, l’artificiere che con i suoi spettacoli pirotecnici ha stregato mezzo mondo.

E il miraggio della costa sud del Mediterraneo battuta dalle fuste algerine, Solimano, il pirata Barbarossa e il vento del deserto. E, soprattutto, una misteriosa Madonna di legno che combatte strenuamente per ristabilire le sorti delle miserie umane. Raffaele Migro, con un romanzo storico-antropologico senza confini, è riuscito a ricreare la sontuosità del Cinquecento e i furori delle pestilenze, è riuscito a ricreare la sontuosità del Cinquecento e i furori delle pestilenze, gli scontri tra civiltà e il sapore denso della terra.

La vergine napoletana di Giuseppe Pederiali - Garzanti

La vergine napoletana di Giuseppe Pederiali - Garzanti

Titolo: La vergine napoletana
Genere: Narrativa Italiana
Autore: Giuseppe Pederiali
Editore: Garzanti Libri
Anno: 2009
Collana: Narratori Moderni
Informazioni: pg. 522
Codice EAN: 9788811666080

Prezzo di copertina: € 18.60

IL LIBRO – Due cavalieri, uno bianco e uno nero, partono alla ricerca dell’ultimo discendente di Federico II. In un paese dilaniato dalle guerre tra fazioni e piegato dalla carestia, il modenese Giovanni Vezzani e il saraceno Yusuf Ibn Gwasi vogliono rilanciare l’utopia del grande imperatore svevo.

Inseguono l’esile filo d’una leggenda: perché prima di salire al patibolo, il giovane Corradino di Svevia, nipote di Federico, avrebbe sposato una vergine napoletana che gli avrebbe dato un figlio… Inizia così un susseguirsi di imprevedibili avventure, da Lucera, splendida città-giardino araba, alle brumose campagne padane, dalla rocca di Castel del Monte nelle Murge alla Toscana.

La Giuria, presieduta da Matteo Collura, scrittore e giornalista, è composta da autorevoli esponenti del mondo accademico italiano e importanti personalità del panorama culturale: Guido Bezzola, Andrea Bosco, Gianfranco Colombo, Gian Luigi Daccò, Arnaldo Di Benedetto, Gianmarco Gaspari, Pietro Gibellini, Maria Grazia Rabiolo, Luigi Rosci, Saverio Snider, Angelo Stella.

Premiazione – L’autore dell’opera vincitrice del Premio Romanzo storico 2009 sarà presente sabato 31 ottobre alle ore 20.30 al Teatro della Società di Lecco alla Cerimonia di Premiazione, alla quale interverrà Ermanno Olmi, vincitore del Premio alla Carriera 2009.

Un regista, Olmi, che – come sottolinea la motivazione espressa dalla Giuria – non dimentico delle sue origini contadine e povere, ha sempre volto l’attenzione alle persone semplici, ai sentimenti più umani, alla natura. Dal suo magnifico esordio, “Il posto” (1961), fino a “Centochiodi” (2007), ultima sua opera d’invenzione, Olmi si è sempre mosso nel solco del rispetto umano e del mondo in cui agli esseri è dato vivere, seguendo un ideale culturale ed etico che come pochi altri registi cinematografici lo avvicina a Manzoni”.

La Premiazione, condotta da Bruno Gambarotta, apprezzato autore, giornalista e uomo di cultura, vedrà la partecipazione delle Istituzioni, degli Enti promotori, delle Autorità, dei membri della Giuria scientifica e di ospiti del mondo della cultura.

Nel corso della serata sarà conferito da parte del Comune di Lecco al professor Guido Bezzola, membro della Giuria scientifica del Premio, in occasione del suo novantesimo compleanno, un riconoscimento in onore della lunga e autorevole carriera accademica che lo ha visto curatore di opere di Manzoni, Foscolo, De Marchi, Porta e Tommaseo, oltre che autore di numerosi e importanti saggi critici.

Docente emerito di Storia della Letteratura Italiana all’Università degli Studi di Milano, il professor Bezzola è tra i massimi italianisti e studiosi di letteratura italiana, nonché esperto di storia del cinema e di cinematografia, ambito in cui ha iniziato negli anni Sessanta del Novecento la sua attività di critico e saggista.

La serata è aperta al pubblico, a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti disponibili.

Il Premio Letterario Internazionale Alessandro Manzoni – Città di Lecco rientra nell’ambito della manifestazione “Lecco Città del Manzoni” – Ottobre 2009, promossa dal Comune di Lecco, che anche quest’anno prevede un articolato programma di mostre, visite teatralizzate ai luoghi dei “Promessi Sposi”, dibattiti, incontri, pubblicazioni, concerti e rappresentazioni teatrali, e comprende anche un ciclo cinematografico dedicato a Ermanno Olmi.

In programma: Il posto (1961) – L’albero degli zoccoli (1978) – Il mestiere delle armi (2001). Le proiezioni si terranno l’8, il 15 e il 22 ottobre alle ore 21.00 al Cinema Palladium di Lecco (via Fiumicella, 12).

CERIMONIA DI PREMIAZIONE

Sabato 31 ottobre 2009 – ore 21
Teatro della Società
LECCO – Piazza Garibaldi, 10

Saranno presenti ERMANNO OLMI, vincitore del Premio alla Carriera 2009 e il vincitore del Premio Romanzo storico 2009.

Ufficio stampa A.M.I.C.I. – Via Dante 14 20121 Milano
tel. 02 875483 – fax 02 866795
associazione.amici@tin.it – www.amici.mi.it

.

Archiviato in:Premi Letterari, , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Flickr Photos

Joshua Mohr

Tutto quello che amo in questa vita al contrario di Joshua Mohr

Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin - Banner

Buona Pasqua

Attacco a Teheran di David Ignatius

Attacco a Teheran di David Ignatius - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Cover

Altre foto

Blog Stats

  • 444,823 hits
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: