Libri News

News, recensioni e sintesi libri, romanzi, narrativa italiana e straniera, gialli, thriller, noir, fantascienza, fantasy ecc.

Libri: Le ragazze di Shanghai di Lisa See – Casa Editrice Longanesi


Narrando le tradizioni orientali dei suoi antenati, Lisa See ha fatto dei suoi romanzi veri e propri bestseller che hanno scalato le vette delle classifiche americane e conquistato lettori in tutto il mondo.[The Washington Post]

In libreria dal primo ottobre per la casa editrice Longanesi, ‘Le ragazze di Shanghai’ (Shanghai Girls) della giornalista e scrittrice americana Lisa See, un viaggio tragicamente movimentato e pieno di speranza dalla Shanghai del 1930 alla Chinatown di Los Angeles a metà del ventesimo secolo.

Dopo l’ultimo grande successo ottenuto con ‘La ragazza di giada’ (Longanesi, 2008), Lisa See si ripresenta al pubblico dei lettori con un romanzo eccezionale, capace di offrire una saga familiare irresistibile, con due ragazze di Shanghai che dovranno affrontare situazioni apparentemente insormontabili e che soltanto grazie all’indissolubile legame che le unisce riusciranno a sopravvivere.

Libri News segnala:

Mafia Pulita di Elio Veltri e Antonio Laudati - Casa Editrice Longanesi
Mafia Pulita di Elio Veltri e Antonio Laudati – Casa Editrice Longanesi


Le ragazze di Shanghai di Lisa See - Casa Editrice Longanesi

Le ragazze di Shanghai di Lisa See - Casa Editrice Longanesi

Titolo: Le ragazze di Shanghai
Genere: Narrativa Straniera
Autore: Lisa See
Traduzione: Paola Mazzarelli e Sabina Terziani
Editore: Longanesi
Anno: 2009
Collana: La Gaja scienza
Informazioni: pg. 383
Codice EAN: 9788830427075

Prezzo Book Shop: € 18,60

IL LIBRO – Nella Shanghai di fine anni Trenta, una “Parigi d’Oriente” in pieno fermento culturale, le sorelle Pearl e May vivono una vita agiata e serena. Hanno ventuno e diciotto anni e sono molto unite, pur essendo diversissime: Pearl, nata nell’anno del drago, è tenace e ha uno spiccato senso del dovere, mentre May, nata nell’anno della pecora, ha un carattere più docile.

La loro famiglia, grazie alle attività del padre, gode dei privilegi della borghesia di Shanghai: una bella casa, servitori a disposizione e denaro per comprare abiti eleganti e frequentare i locali alla moda. Le due sorelle non hanno bisogno di lavorare e fanno le modelle per hobby, posando per un giovane pittore.

Fino a che tutto cambia. Fino a che, un giorno infausto, il padre perde l’intero patrimonio al gioco e si vede costretto a vendere le proprie figlie, dandole in spose a due fratelli cinesi che vivono a Los Angeles. Mentre i bombardamenti giapponesi imperversano sulla loro città, Pearl e May intraprendono un viaggio lungo e travagliato che le porterà nel Sud della Cina e poi, attraversato il Pacifico, nella Città degli Angeli.

Qui, nei sobborghi di Chinatown, avrà inizio per loro un nuovo capitolo: la ricerca infaticabile dell’amore in un matrimonio con uno sconosciuto, l’insidioso richiamo di Hollywood, la lotta quotidiana contro le discriminazioni e la nascita di una nuova vita in cui riporre speranze che si credevano perdute …

L’AUTORELisa See, nata nel 1955, vive a Los Angeles. Giornalista collaboratrice di Los Angeles Times, Washington Post, Cosmopolitan e Publishers Weekly, ha compiuto frequenti viaggi in Cina, soprattutto per visitare i luoghi di origine della sua famiglia, della quale ha raccontato la storia in La montagna d’oro.

Negli Stati Uniti i suoi romanzi sono tutti bestseller che raggiungono i primi posti delle classifiche. La casa editrice Longanesi ha pubblicato In una rete di fiori di loto (1999), Fiore di Neve e il ventaglio segreto (2006), La ragazza di giada (2008) e Le ragazze di Shanghai (2009).

Il sito web dell’autrice www.lisasee.com

.

Archiviato in:Libri Narrativa Straniera, , , , , , , , , , , , , , , ,

One Response

  1. olga Orsini scrive:

    Il libro Amore SpA di Angelika Riganatou è straordinario perchè ti fa riflettere sulla vita, sul suo senso, sulle ipocrisie, sulle sofferenze. Alcune escort esercitano il loro mestiere come una professione ,in senso “olistico” , ma non “subiscono” i clienti..essi anzi risultano i “veri” fragili nella vita, sempre alla ricerca di conferme della loro virilità, capricciosi, moralisti in famiglia, dissoluti fuoti. Il linguaggio è ironico, nuovo, efficace.Da leggere.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Flickr Photos

Joshua Mohr

Tutto quello che amo in questa vita al contrario di Joshua Mohr

Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin - Banner

Buona Pasqua

Attacco a Teheran di David Ignatius

Attacco a Teheran di David Ignatius - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Cover

Altre foto

Blog Stats

  • 444,823 hits
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: