Libri News

News, recensioni e sintesi libri, romanzi, narrativa italiana e straniera, gialli, thriller, noir, fantascienza, fantasy ecc.

Libri: Guerra alla tristezza! di Edoardo Albinati – Fandango Libri


‘Guerra alla tristezza!’ di Edoardo Albinati, pubblicato da Fandango Libri, è la ricerca di un antidoto all’infelicità. Sessanta storie scritte dagli anni Ottanta sino a oggi, in cui Albinati si avvicina profondamente al dolore per scrutarlo e incarnarlo e poi fuggire verso la fantasia e la bellezza. I toni sono scherzosi, profondi e imprendibili: come se nulla fosse troppo serio per non essere affrontato anche nello spazio di poche pagine, di poche righe.

Dopo il successo di ‘Tuttalpiù muoio’, scritto a quattro mani con Filippo Timi (oltre 25000 copie vendute e sei ristampe), Edoardo Albinati si ripropone con un opera che contiene la sua migliore produzione narrativa, con una serie di racconti quasi tutti inediti, confermano la voce di uno degli autori italiani più significativi.

‘Guerra alla Tristezza!’ è un libro che contiene molti libri, un’opera ambiziosa e composita, sessanta storie, toccanti, illuminanti, ma anche paradossali e attraversate dall’ironia. Una raccolta in cui si alternano racconti brevi, a volte brevissimi dal taglio fulminante, e racconti più lunghi come “Il bambino scettico”, uno dei passi più belli scritti sull’infanzia. Un libro importante che consacra uno dei più riconosciuti scrittori italiani.

Libri News segnala:

Vite pulviscolari di Maurizio Cucchi - Mondadori
Vite pulviscolari di Maurizio Cucchi – Mondadori


Guerra alla tristezza! di Edoardo Albinati - Fandango Libri

Guerra alla tristezza! di Edoardo Albinati - Fandango Libri

Titolo: Guerra alla tristezza!
Genere: Narrativa Italiana
Autore: Edoardo Albinati
Editore: Fandango Libri
Anno: 2009
Informazioni: pg. 406
Codice EAN: 9788860441263

Prezzo Book Shop: € 18,00

IL LIBRO – Il coma, la morte, la follia, i fantasmi, le bombe, gli acidi, il mito, l’amicizia. Ogni personaggio richiede che la sua avventura sia narrata con una lingua speciale, inventata da lui e soltanto per lui. Il realismo più puntuale si coniuga a impennate fantastiche. Persino gli animali prigionieri cantano per illustrare la loro condizione ai visitatori dello zoo.

E i sogni sono popolati da personaggi presi dalla cronaca e tradotti nel mondo e nella lingua della letteratura. Dialoghi amorosi e filosofici, dispute sull’esistenza di Dio in pizzeria, sul sapore della carne di cavallo, su come guarisce una spalla, su come si salva il mondo sparando o si perdono dieci chili di troppo.

E poi Babbo Natale, Peter Lorre, Stephen King, i bombardamenti su Belgrado, Richard Gere nella pubblicità dei Ferrero Rocher; i mujaheddin afghani, Tirana e il dittatore albanese Enver Hoxha, il leggendario bassista Jaco Pastorius. E ancora l’uomo sulla Luna, la Lega, lo sci nautico, la galera e il circo, le operazioni agli occhi, Jimmy Sommerville e Gisele Bundchen, compaiono pagina dopo pagina.

L’AUTOREEdoardo Albinati è nato a Roma nel 1956. Ha pubblicato una raccolta di racconti, Arabeschi della vita morale (Longanesi 1988), e diversi libri di narrativa e di poesia, Il polacco lavatore di vetri (Longanesi 1989, nuova edizione Oscar Mondadori 1998), da cui è stato tratto il film omonimo di Peter Del Monte, Orti di guerra (Fazi 1997), Elegie e proverbi (Mondadori 1989), La comunione dei beni (Giunti  1995), Maggio Selvaggio (Mondadori 1999), 19 (Mondadori 2000), Sintassi italiana (Guanda 2001), Il ritorno. Diario di una missione in Afghanistan (Mondadori 2002). Con Svenimenti (Einaudi 2004), ha vinto il Premio Viareggio.

Con Fandango Libri ha pubblicato Tuttalpiù muoio (2006) insieme a Filippo Timi e Orti di guerra (2007).

.

Archiviato in:Libri Narrativa Italiana, , , , , , , , , , , , , , , ,

One Response

  1. Aurelio Acquaviva scrive:

    Già solo per il titolo bisognerebbe provare a leggerlo!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Flickr Photos

Joshua Mohr

Tutto quello che amo in questa vita al contrario di Joshua Mohr

Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin - Banner

Buona Pasqua

Attacco a Teheran di David Ignatius

Attacco a Teheran di David Ignatius - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Cover

Altre foto

Blog Stats

  • 444,823 hits
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: