Libri News

News, recensioni e sintesi libri, romanzi, narrativa italiana e straniera, gialli, thriller, noir, fantascienza, fantasy ecc.

Libri: Vite bruciate di Dominique Manotti – Marco Tropea Editore


La Crime Writers’ Association, la più alta istituzione inglese per i romanzi polizieschi, ha assegnato al romanzo noir ‘Vite bruciate’ di Dominique Manotti, pubblicato in Italia da Marco Tropea Editore, il prestigioso premio International Dagger 2008 per la migliore opera tradotta. Gli altri finalisti erano Andrea Camilleri, Stieg Larsson, Martin Suter e Fred Vargas.

Con un raffinato thriller politico-finanziario, Dominique Manotti ricompone le trame sommerse di una vertiginosa partita per il potere, che fra scellerati ricatti, scomodi compromessi e sadici omicidi risucchia nei suoi ingranaggi vittime e carnefici.

Libri News segnala:

Cinque in condotta. Tutto quello che bisogna sapere sul disastro della scuola di Mario Giordano - Mondadori


Vite bruciate di Dominique Manotti - Marco Tropea Editore

Vite bruciate di Dominique Manotti - Marco Tropea Editore

Titolo: Vite bruciate
Genere: Libri Gialli, Horror, Thriller, Noir
Autore: Dominique Manotti
Traduzione: Claudio Castellani
Editore: Tropea
Anno: 2009
Collana: I narratori
Informazioni: pg. 283
Codice EAN: 9788855800013

Prezzo Book Shop: € 13,28
Prezzo di listino: € 16,60
Sconto: € 3,32 (20%)

IL LIBRO – Il primo turno è cominciato da poco quando la giovane Émilienne cade a terra fulminata dalla corrente elettrica. È l’ennesimo incidente sul lavoro nella filiale Daewoo di Pondange e l’esasperazione degli operai esplode in una rivolta. La tensione sale, i dirigenti abbandonano gli uffici, la fabbrica crolla tra le fiamme di un incendio.

Gli inquirenti si affrettano ad arrestare Nourredine, il leader degli scioperanti, ma cosa si nasconde dietro la facciata del fatiscente stabilimento? Esiste un legame fra queste vicende e la sospetta cordata Daewoo-Matra, che sta cercando di mettere le mani sul colosso Thomson multimedia?

Solo un segugio come Charles Montoya può scoprirlo, ex poliziotto alle prese con i fantasmi di un passato poco limpido. Sarà l’incontro con la sensuale Rolande a schiudergli le porte di inconfessabili intrighi e a introdurlo nell’amara realtà quotidiana degli operai di Pondange, inconsapevoli pedine di piani orditi in eleganti uffici di Bruxelles e in esclusivi ristoranti parigini.

L’AUTOREDominique Manotti, da sempre militante sindacale nella Confédération Française Démocratique du Travail, insegna Storia economica del XIX secolo all’Università di Parigi. La sua opera narrativa è influenzata da un passato di militanza in diversi movimenti politici e sindacali e dalla convinzione che il romanzo noir sia la forma più appropriata per raccontare il nostro tempo.

Il sentiero della speranza (premio per il miglior romanzo dall’Associazione francese degli scrittori del giallo), Il bicchiere della staffa e Curva Nord (Marco Tropea Editore) sono i romanzi della trilogia ambientata nella Parigi di Mitterrand che ha come protagonista il commissario Daquin. Gli ultimi romanzi sono Le mani su Parigi (2007) e Vite bruciate (2009).

.

Annunci

Archiviato in:Libri Gialli Horror Thriller Noir, , , , , , , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Flickr Photos

Blog Stats

  • 448,789 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: