Libri News

News, recensioni e sintesi libri, romanzi, narrativa italiana e straniera, gialli, thriller, noir, fantascienza, fantasy ecc.

Il mio cuore umano di Nada Malanima


«In queste sorprendenti pagine da leggere d’un fiato, attraverso lo sguardo meticoloso e compassionevole di una eccezionale bimba del Gabbro, borgo rurale in provincia di Livorno e di Macondo, si compone l’affresco realistico, magico e toccante di una comunità di cuori semplici e “umani“». [Paolo Virzì]

‘Il mio cuore umano’ di Nada Malanima è la storia autobiografica e poetica di un mondo che non esiste più, dove l’essenza magica della natura, il tempo che passa, la pazzia, la passione, la morte, il diventare grandi, sono raccontati con una voce personale e affascinante: un canto narrativo semplice e profondo che vibra di una forza misteriosa e struggente e accompagna il lettore attraverso le avventure bizzarre e drammatiche di una famiglia irresistibile.

Il mio cuore umano di Nada Malanima - Fazi Editore

Il mio cuore umano di Nada Malanima - Fazi Editore

Titolo: Il mio cuore umano
Genere: Libri Narrativa Italiana
Autore: Nada Malanima
Editore: Fazi
Anno: 2008
Collana: Le vele
Informazioni: pg. 141
Codice EAN: 9788881129645

Prezzo Book Shop: € 12,75
Prezzo di listino: € 15,00
Sconto: € 2,25 (15%)

IL LIBRO – Toscana, estate 1953. Una bambina sembra non dover nascere: i medici sconsigliano una gravidanza pericolosa per la vita della madre. Ma nonostante tutto e tutti lei nasce. Attraverso i suoi occhi prendono forma, quasi fantastica e favolistica, i personaggi che la circondano e l’evoluzione cui il suo piccolo paese va incontro dopo la sua nascita.

Sono gli anni delle prime televisioni, delle riunioni familiari nei circoli Arci per i varietà del sabato sera; sono gli anni dei primi elettrodomestici, dei bagni finalmente dentro le case; gli anni delle prime automobili. La bambina vive questo mondo filtrandolo attraverso la sua ipersensibilità, avvolta in un silenzio quasi irreale, sviluppando con la natura e le cose che la circondano un rapporto quasi mistico-religioso.

Sono sempre i suoi occhi a restituirci le immagini di familiari e parenti, gli occhi di chi sente troppo su di sé il dolore altrui e per questo è incline a ritirarsi in se stessa. La sorella, alla quale è morbosamente legata; la madre, della quale subisce il penoso alternarsi della ciclotimia, che renderà Nada una bambina sensibile e con un estremo bisogno d’amore; la zia, rifiutata in gioventù dal grande amore della sua vita, che vive ora a servizio di un prete; la nonna Mora, dai modi burberi con gli altri, ma sempre protettiva verso la nipote: l’unica capace di far apparire il suo soffio al cuore come il funzionamento di un normale cuore umano; sullo sfondo familiare un padre taciturno e apparentemente assente.

L’AUTORENada Malanima è nata a Gabbro (LI) il 1953. E’ probabilmente l’artista italiana contemporanea più originale e indipendente della nostra scena musicale. Amata dal grande pubblico come dai più giovani (ha fatto notizia un suo affollatissimo concerto al centro sociale Leoncavallo di Milano), sa coniugare mirabilmente la tradizione più alta con l’energia sferzante e provocatoria del rock. Un sondaggio pubblicato su sito delrock.it ha confermato che è lei la cantante più amata in Italia. Il sito ufficiale di Nada Malanima: www.nadamalanima.it

Nada Malanima presenta il Suo libro

Annunci

Archiviato in:Libri Narrativa Italiana, , , , , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Flickr Photos

Blog Stats

  • 448,789 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: