Libri News

News, recensioni e sintesi libri, romanzi, narrativa italiana e straniera, gialli, thriller, noir, fantascienza, fantasy ecc.

Cimiteri di Giuseppe Marcenaro


A partire da tombe, cappelle e sepolcreti, Giuseppe Marcenaro con il libro ‘Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie’, riesce a ricostruire con una narrazione che spazia dal lirico all’ironico un bel pezzo di storia del nostro pianeta.

Personaggi famosi e poi dimenticati, arte della mummificazione, saggezza orientale e atroci delitti, ogni croce, ogni monumento si trasforma nel punto di partenza per un viaggio a ritroso nel tempo. Insomma, i morti non parlano, ma i vivi li stanno a sentire lo stesso.

Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie di Giuseppe Marcenaro - Mondadori Bruno Editore

Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie di Giuseppe Marcenaro - Mondadori Bruno Editore

Titolo: Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie
Genere: Libri Narrativa Italiana
Autore: Giuseppe Marcenaro
Editore: Mondadori Bruno
Anno: 2008
Informazioni: pg. 240
Codice EAN: 9788842498476

Prezzo Book Shop: € 18,00

IL LIBRO – Spazio fisico e mentale dove sono messe in gioco le angosce suscitate dal rimpianto per qualcuno che se ne è andato (o finalmente tolto dai piedi), è anche il controtipo lucido e inconscio della più aulica follia umana: quella di sopravvivere illusoriamente a se stessi in una “cattedrale dell’assurdo”.

Nei cimiteri tutto si svolge sotto mentite spoglie. Infatti sono soltanto i viventi che conferiscono senso al luogo più inverosimile mai inventato dall’uomo. I morti sono inerti. Possono permettersi periodici ritorni soltanto nella mente dì coloro che stanno ancora fuori dei funebri recinti. Sotto forma di culto dei morti, i non ancora estinti simboleggiano nel vacuo fasto delle tombe il fastidioso terrore di non essere più.

L’AUTOREGiuseppe Marcenaro è scrittore e giornalista. Tra le sue pubblicazioni: Fotografi liguri dell’Ottocento (Immagine & comunicazione, Genova 1980); Lettere a una gentile signora (Adelphi, Milano 1981); Il silenzio del negativo (Sagep, Genova 1982); Un’amica di Montale. Vita di Lucia Rodocanachi (Camunia, Milano 1991); Genova la bella. Panopticon dalla Lanterna ad Albaro (Franco Maria Ricci, Milano 1992); La nuit de Gênes di Paul Valéry (Sagep, Genova 1994) e Carte inquiete (Aragno, Milano 2005).

In Italia e all’estero ha curato numerose mostre tra le quali: Alfredo Noack, fotografo, inventore della Riviera (Imperia-Genova-Wolfsburg-Stoccarda-Amburgo-Colonia 1989-1990); Levante-Ponente. La Riviera tra Lerici e Turbia (Franco Maria Ricci, 1994); Una dolcezza inquieta. L’universo poetico di Eugenio Montale (Genova-Milano 1996); J’arrive ce matin… L’universo poetico di Arthur Rimbaud (Genova 1998); Italie, il sogno di Stendhal (Genova 2000); Viaggio in Italia. Un corteo magico dal Cinquecento al Novecento (Genova 2001); Vaghe stelle dell’Orsa. Gli infiniti di Giacomo Leopardi (Genova 2002); Carte inquiete (Aragno, 2005), Premio Estense 2006; Russia & Urss, arte, letteratura, teatro 1905-1940 (2007).

Per Bruno Mondadori ha pubblicato: Eugenio Montale (1999); Genova e le sue storie (2004 e 2007); Fotografia come letteratura (2004) e Cimiteri. Storie di rimpianti e di follie (2008).

.

Annunci

Archiviato in:Libri Narrativa Italiana, , , , , , , , ,

3 Responses

  1. piero ha detto:

    Lettura piacevole. La densita’ della scrittura richiede pause di riposo ad ogni capitolo. La esorbitante messe di notizie, aneddoti e dati biografici richiederebbe una bibliografia adeguata che manca del tutto. Anche umili didascalie alle numerose riproduzioni fotografiche non guasterebbero.
    Consigliato a chiunque ami il genere biografico cimiteriale

  2. Michele ha detto:

    Sono a metà lettura e lo trovo fantastico, in certi punti occorrerebbe qualche nota didascalica. Confesso di non aver capito l'”exit” dell’ultima pagina e sarei grato di una spiegazione. Grazie.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Flickr Photos

Joshua Mohr

Tutto quello che amo in questa vita al contrario di Joshua Mohr

Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin - Banner

Buona Pasqua

Attacco a Teheran di David Ignatius

Attacco a Teheran di David Ignatius - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Cover

Altre foto

Blog Stats

  • 447,122 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: