Libri News

News, recensioni e sintesi libri, romanzi, narrativa italiana e straniera, gialli, thriller, noir, fantascienza, fantasy ecc.

Dopo lunga e penosa malattia di Andrea Vitali


Il prossimo 1 novembre uscirà nelle librerie, edito da Garzanti, ‘Dopo lunga e penosa malattia’ di Andrea Vitali. Un romanzo che, come noteranno i lettori più affezionati all’autore, non è inedito ma si basa su un precedente racconto, pubblicato nel 2001 nella raccolta ‘L’aria del lago’. Il racconto è stato sottoposto ad un robusto processo di riscrittura e ampliamento fino alla trasformazione in romanzo.

La storia porta Vitali quasi a misurarsi con il giallo: la morte improvvisa del notaio locale, stroncato da un infarto, lascia interdetti perché sui manifesti funebri è riportata la dicitura del titolo, “dopo lunga e penosa malattia“. Il medico curante avvierà quindi una meticolosa indagine. Così la interpreta l’autore: “Il protagonista pone in atto un’indagine fatta di osservazione, perizia medica ma anche analisi psicologica che lo porterà a riflettere sulla cattiveria sottile ma non meno pungente, di tante persone lì intorno“.

Dopo lunga e penosa malattia di Andrea Vitali

Dopo lunga e penosa malattia di Andrea Vitali

Titolo: Dopo lunga e penosa malattia
Genere: Libri Gialli, Horror, Thriller, Noir
Autore: Andrea Vitali
Editore: Garzanti Libri
Anno: 2008
Collana: Narratori moderni
Informazioni: pg. 180
Codice EAN: 9788811686521

Disponibilità: dal 01-11-2008

Prezzo Book Shop: € 14,60

IL LIBRO – Sono le tre di notte del 4 novembre. Il dottor Carlo Lonati viene chiamato d’urgenza, sotto una pioggia micronizzata attraversa i cinquecento metri che lo separano dalla casa del notaio Luciano Galimberti, suo antico compagno di bagordi. Quando arriva può solo constatarne la morte per infarto. Ma c’è qualcosa che non lo convince… E nelle ore successive arrivano altri indizi, e i sospetti crescono.

Il dottor Lonati non può fare a meno di indagare: vuole a tutti i costi sapere la verità sulla morte del suo vecchio amico. Per farlo, dovrà però conquistare la fiducia della moglie e della figlia di Lonati. E scoprire che la verità si trova forse sull’altra sponda del Lago di Como…

L’AUTOREAndrea Vitali è nato a Bellano il 5 febbraio 1956. Dopo aver frequentato quello che lui stesso definisce “il severissimo liceo Manzoni” di Lecco, si è laureato in medicina all’Università Statale di Milano ed esercita la professione di medico di base nel suo paese.

Ha esordito con il romanzo breve Il procuratore, nel 1996 ha vinto il Premio letterario Piero Chiara con L’ombra di Marinetti, ma il successo è giunto nel 2003 con Una finestra vistalago, romanzo corale e polifonico che copre cinquant’anni di vita paesana fino ai turbolenti anni settanta (Premio Grinzane 2004).

L’immaginario di Vitali si colloca sulle sponde del lago e racconta una provincia fatta di personaggi comuni e nel contempo esemplari, sulla scia di narratori come Mario Soldati e Piero Chiara. Nel 2006 ha vinto il Premio Bancarella con il romanzo La figlia del Podestà. I suoi libri sono stati tradotti in Francia, Germania, Serbia, Grecia, Romania, Portogallo, Paesi Bassi, Belgio, Spagna e Ungheria.

.

Annunci

Archiviato in:Libri Gialli Horror Thriller Noir, , , , , , , , , , ,

3 Responses

  1. Laura* ha detto:

    L’ ho letto. Ansiogeno. Il che è un pregio per un noir. Diverso dagli altri di Vitali. Straordinario.

  2. francesca ha detto:

    Bellisimo. l’ho letteralmente divorato in un crescendo di curiosità ed approfondimento dei personaggi e dei paesaggi tormentati che fanno da sfondo alla vincenda.
    Assolutamente da non perdere.

  3. Valentina ha detto:

    Un libro assolutamente da non leggere. Trama un po’ scadente e finale assolutamente pessimo, anche perchè non c’è. Una storia senza ne capo ne coda, che sconsiglio caldamente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Flickr Photos

Joshua Mohr

Tutto quello che amo in questa vita al contrario di Joshua Mohr

Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin

Caduta libera di Nicolai Lilin - Banner

Buona Pasqua

Attacco a Teheran di David Ignatius

Attacco a Teheran di David Ignatius - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Banner

Il figlio perduto di Julie Myerson - Cover

Altre foto

Blog Stats

  • 447,122 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: